Piove e nevica. Come previsto ... Ma i piccoli amici arancioni non si sono persi d'animo e sono venuti in uscita al parco ugualmente!
Bravi! E brave le maestre!

Camminiamo fino all'ingresso del bosco, ci mettiamo in cerchio e ci presentiamo ...

Che cosa siete venuti a fare al Parco Nord oggi?
A vedere il parco, a giocare, camminare, osservare le cose ...

Sono invece io che non so assolutamente che cosa faremo oggi insieme ...
Però so come cominceremo ... A partire da un po' di disegni che ho portato con me ... le Carte di Propp!
Vediamo chi scopre la prima carta, il primo disegno ...

Si vede un uomo in mezzo al vento che sembra cercare qualcosa ... Che cosa?
Andiamo a vedere ...

Ecco! Forse ha perso un fazzoletto! Oppure gli occhiali ...

La seconda carta ... un signore che saluta vicino ad una buca ...
Andiamo a cercare questa buca ...
Eccola! Si tratta di una tana di coniglio!

E vicino ci sono anche delle arachidi appese ... per chi saranno? Per il coniglio? Direi di no ... troppo in alto!

La terza carta ... si vede un uomo - forse lo stesso di prima - caduto in una buca ... forse la stessa buca ...

Quindi la quarta carta ... un brucone riceve una lettera dal postino-corvo ... Andiamo a cercare la lettera!
Saltiamo alcuni tronchi caduti, ricoperti di muschio.

Ecco la lettera! Una pasticceria ... forse si tratta davvero di un invito ad una festa, come diceva qualcuno ... con tanti pasticcini!

La quinta carta ... il brucone sta guardando un uccellino in gabbia ... andiamo a ceracre questa gabbia!

Una bella gabbiona! E qui si che ci sono stati parecchi uccelli! Si vede dalla quantità di piccole cacche!

La carta della magia e degli arcobaleni che escono dai "cartellini" dell'uccellino e del signore vestito di verde!

La trovo io la magia ... la magia per guarire! Passando "attraverso" un paio di alberi!
Come si faceva tanto tempo fa ...

Ecco infine - sempre sotto la pioggerellina - le nostre carte.
Ora dobbiamo raccontarci una seconda storia - oltre a quella relativa alla mattinata di ricerca passata insieme.
Vediamo come si potrà sviluppare ...

C'era una volta un brucone che riceve un invito ad una festa da parte del suo amico vestito di verde ... Il signore in verde sta lavorando all'interno del parco e sta scavando delle buche per piantare alberi. Ma ad un cverto punto il terreno cede e lui cade, cade, cade ... Non sarà facile salvarlo! Il brucone non ne è capace! Però c'è chi potrebbe aiutarlo ... il piccolo uccellino. Che però è imprigionato a sua volta. Il brucone lo libera. Ora la magia dell'uccellino può finalmente salvare il signore vestito di verde!

Ecco ... ora, a scuola, dovrete arricchire questa nostra storia, con le vostre idee, con i vostri disegni ... A presto!

contentmap_plugin