Seconda uscita con i nuovi amici della classe 1d!
Ci incontriamo presso la cascina e da qui ci avviamo verso il lago nord.
Una bella e breve camminata!

Siamo di fronte al laghetto ... ci mettiamo in cerchio e riprendiamo il discorso avviato la volta scorsa ...
Oggi dovremo percorrere - almeno in parte - la seconda direttrice nord-sud delle acque del Parco Nord - quella più orientale.
Si tratta sempre di "acque" artificiali!

Tiriamo fuori la cartina - già utilizzata in occasione della prima uscita. Ci servirà ancora per segnare la presenza di animali o di piante significative.
Tirate fuoti i Grande Seme Bianco - che già abbiamo utilizzato - anche oggi dovrà riempirsi di semi e frutti che incontreremo cammin facendo ...

Ecco il primo sguardo al laghetto ... gabbiani, gallinelle d'acqua, germani ... e anche qualche pesce!

Tutti che mangiano il pane buttato in acqua abbondantemente da una persona qui presente ... Dopo aver comunicato alla persona stessa che non stava facendo una cosa corretta ... riprendo lo stesso discorso con i ragazzi ... Gli animali - selvatici - non vanno mai (a parte casi molto particolari) alimentati. Soprattutto con cibi non adatti a loro! 

Cominciamo a camminare lungo il nostro percorso "acquatico" e a raccogliere semi e frutti ... Il crespino ...

Il viburno ...

Siamo sulla collinetta artificiale che domina il laghetto (la collinetta stessa è stata realizzata con la terra derivante dallo scavo ...)

Altri viburni ...

Ecco la piccola pozza da cui parte il canale ...

In questo tratto il canale è cementato .. lo seguiamo ...

La rosa canina con le sue bacche ...

Ogni tanto il canale va sotto terra ... e servono delle grate per impedire che le tubature si intasino!

Osserviamo la presenza di parecchie piante ossigenanti (il miriofillo, che fornisce ossigeno all'acqua).

Arriviamo alla fontana circolare ...

Da qui si riprende il canale fino al punto in cui il canale stesso diventa più "naturalistico".

Facciamo merenda.

Facciamo ora una deviazione, per poter raggiungere i piccoli stagni dell'area didattica natura.

Raccogliamo i semi di acero e di tiglio - dei veri e proprio elicotteri e parapendii!

Un ottimo profumo quello della menta acquatica! E osserviamo gerridi e libellule.

Ora una bella e lunga camminata fino ai primi laghetti del Parco Nord - quelli del 1992.

Osserviamo i due tubi di entrata dell'acqua - quello iniziale, che prendeva alimentazione da un pozzo in disuso dell'acquedotto milanese e quello odierno, che porta l'acqua del canale Villoresi, che già conosciamo!)

Camminiamo lungo il canale ... Ecco delle piante molto alte, ma non vecchie! I salici bianchi piantati successivamente al 1992 ...

La raccolta delle bacche della fitolacca ...

Il secondo laghetto, con le gallinelle. Anche qui qualche libellula ...

Un ultimo sguardo al laghetto ...

Ecco la mappa di Google ...

E via, verso scuola! 

Ciao a tutti!

contentmap_plugin