Stampa

brughillo

I piccoli amici di oggi pomeriggio giungono al Parco su un enorme e scintillante pullman e puntualissimi ci aspettano all'ingresso del Parco vicino all'istituto comprensivo di Cinisello Balsamo. Qui, stupiti dagli alberi alti e snelli che fanno da sentinelle al sentiero ci incamminiamo verso il grande Prato di fronte all'Aula Verde.

Qui, in cerchio, ci presentiamo e scopriamo insieme di essere in un Parco: un luogo speciale perchè è la casa degli animalil, ma anche delle piante, dell'erba, dei fiori e dei cespugli! Sì, insomma, questa è la casa della Natura! Oggi, noi saremo ospiti della Natura e, come quando entriamo nella casa di qualcun altro, oggi dovremo essere rispettosi ed educati.
Ma, indovinate un po' cosa faremo oggi? Bhe, oggi, piccoli amici, saremo degli esploratori! Avremo un compito preciso: scovare tutti i tesori del Parco. E quali sono? Bhe, tutte le cose strane o che ci piacciono!
Pronti? Inizieremo a cercare nel prato....
Trovatr dei fagiolini strani...

mi suffragio4anni1

...dei fiori bianchi che sembrano delle palle di neve...

mi suffragio4anni2

...dei minuscoli fiori gialli: attenzione a non schiacciarli!

mi suffragio4anni3

Ma anche: dei legni stretti e lunghi che sembrano le dita di una strega, dei fiori gialli gemelli, dell'erba con tre foglie vicine tra loro, dei legni con delle croste gialle, delle casette di uccellini, dell'erba un po'rossa e un po' verde, dell'erba strana con il bordo a onde e un piccolo insetto nero un po' ciccione!
Bravi! Ma, cacciatori di tesori, il vostro compito non è terminato! Ora entreremo nel bosco!  Prima di farlo, però, dovremo annunciare il nostro arrivo...e come? Qui non ci sono nè campanelli nè porte....Semplice! Al tre gridiamo tutti insieme il nostro nome: "Giada" "Silvia" "Bruno" "Francesco" "Nicolò".... Tendiamo le orecchie...Il fruscio delle foglie ci dice che possiamo entrare, ma ...shhhhhhhhhhhh! Non facciamo rumore!
Entrati da una porta di alberi, ci troviamo nel mondo del bosco: piante enormi e un sacco di foglie! Foglie gialle, foglie rosse, foglie tonde, foglie con il bordo a punta e foglie che pungono! Ma non solo, troviamo anche foglie viola! 
Lungo il cammino gli uccellini ci salutano e ci chiedono chi siamo: "Siamo piccoli esploratori...cerchiamo dei tesori..:"  Ma, per prendere i tesori del bosco, dobbiamo prima chiedere lui il permesso. Come? Ognuno cerchi un albero e, facendo lui una carezza, chiedetegli se potete raccogliere un piccolo tesoro. In cambio però dovrete lasciare a lui un vostro segreto: lui custodirà per sempre! E chissà, magari se è un desiderio, riuscirà anche a realizzarlo!

mi suffragio4anni5

Bene! Ora possiamo cercare i tesori...Troviamo: una buca (magari una tana!), un cuscino morbido e verde che ricopre alcuni alberi, dei funghi marroni, le ghiande, dei cappelli di ghianda un po' bitorzoluti e spinosi, un piccolo ramo con un buchino fatto da un insetto, una foglia mangiata da un bruco, una cacca di un uccello e...una cacca di volpe!
Le pance brontolano e la suora chiama! E' ora della merenda! Ma prima: il tattuaggio degli esploratori! Nel bosco abbiamo trovato delle bacche viola che, se schiacciate...colorano!

mi suffragio4anni6

Et voilà, tatuaggio fatto!
Ora corriamo verso la merenda e ci salutiamo! Alla prossima!

 

contentmap_plugin

Visite: 283