Eccoci riornate dopo qualche settimana di stop !

è una bellissima giornata di sole e io e Tania non vediamo l'ora di arrivare all'ospedale Bassini dove c'è Anna che ci aspetta insieme ad alcune nostre vecchie amiche.

Oggi decidiamo di stare all'aperto ma non a prendere il sole bensì ad imparare ad utilizzare una particolarissima applicazione, iNaturalist,  con l'obiettivo di stimolare le ragazze a conoscere un po' quello che le circonda.

iNaturalist è praticamente una piattaforma social di naturalisti dove chiunque, provvisto di pc/cellulare/tablet, può caricare osservazioni aventi stampo naturalistico così da avere pareri esterni per l'identificazione o addirittura, se competenti, è possibile aiutare gli altri con le loro osservazioni. Quindi è bellissimo sapere che potrebbe darci una mano anche uno specialista che vive dalla parte opposta del mondo.

Per prima cosa creiamo un nuovo progetto dove potremo poi inserire le nostre osservazioni; La scelta del nome ci mette un po' in difficoltà ma  ci confrontiamo tutte insieme e decidiamo di chiamarlo "La banda Bassini". Nome appropriato visto il nostro gruppo.

  7giugno 1

Dopo aver spiegato brevemente come funziona il sito e l'applicazione, andiamo di corsa a metterci alla ricerca di animali, piante e funghi così da iniziare a caricare osservazioni sulla piattafoma e incrementare l'elenco delle specie che si possono trovare nei giardini dell'ospedale.

7giugno 1

Tra una ossrvazione e l'altra ci concediamo anche qualche mora di gelso, visto che l'orario di pranzo si avvicina e la fame aumenta.

7giugno 1

7giugno 1

Camminando ci imbattiamo in due piante erbacee molto comuni appartenenti alla famiglia delle Asteraceae e quindi la domanda sorge spontanea: quelli che noi chiamiamo fiori... lo sono effettivamente ?

7giugno 1

NO ! In questo caso si dovrebbe parlare di infiorescenze. Questo pechè ogni singolo petalo della margherita è un fiore (ligulato) a sè, mentre la parte gialla centrale è costituita da tanti piccoli fiori tubolosi.

Camminando nel prato vicino all'orto troviamo tanti piante fiorite come ad esempio del convolvolo, la silene comune, il gerianio volgare, margherite il ginestrino e poi ci facciamo attrarre da alcuni grossissimi soffioni.

7giugno 1

Sono veramente bellissimi !

7giugno 1

Questi soffioni sono quello che resta di una infiorescenza che purtroppo non conosciamo; è curioso guardare ogni singolo frutto, provvisto di un grosso pappo che gli permette di essere trasportato dal vento il più lontano possibile. Le piante sono veramente magnifiche !

7giugno 1

Continuiamo a guardarci attorno, oltre alle piante notiamo che ci sono moltissimi insetti.

Ad esempio questo bellissimo esemplare appartenente al genere Stictoleptura, che sembrava essersi messo in posa per permetterci di fotografarlo nel miglior modo possibile.

7giugno 1

Dopo una oretta abbiamo fatto solo 8 osservazioni ma le ragazze e Anna hanno imparato ad usare questa bellissima applicazione, che ha veramente un potenziale gigantesco.

Ricordate ... se volete potete contribuire anche voi ad aumentare il database delle specie animali e vegetali (e non solo) semplicemente scaricando l'applicazione e inizianodo a fare osservazioni e a caricare foto.

7giugno 1  

Per oggi è tutto,  a settimana prossima !

 

 

contentmap_plugin