Il sole è alto nel cielo e siamo prontissimi per vivere questa avventura conclusiva con la classe 1C della scuola di via Cesari di Milano.

Questo inverno abbiamo già fatto conoscienza di tre magnifici alberi: la quercia, il nocciolo e il sambuco. E' arrivato il momento di scoprire come sono diventati ora che è sbocciata la primavera!

Questo scrive Emma, la ragazza dell'alternanza scuola lavoro che oggi ci ha seguito e fotografato, per introdurre cosa abbiamo fatto. Ed è proprio così! Una magnifica giornata di sole per tornare a rivedere i nostri amici alberi. Dopo esserci presentati nuovamente, ci raccontate cosa è successo dopo esserci incontrati.

mi cesari1cbis1

 Avete ripreso le storie, e le caratteristiche dei tre alberi, ognuno pensando con calma se si sentiva davvero l'albero scelto. Avete letto insieme una nuova storia che parlava di alberi e imparato grazie alle querce la lettera Q.

Per finire avete progettato un grande albero fantastico. Ma ne parleremo più tardo.

Ora entriamo nel bosco, che è completamente irriconoscibile, per ritrovare querce, noccioli e sambuchi.

Raccogliendo per ogni albero, grazie ad un permesso speciale una fogliolina, per realizzare un medaglione amuleto: ciascuno il suo. Mi raccomando, nessuno perda la propria!

 

Torviamo subito la quercia grazie alle sue foglie "millepiedi"!

 

Più avanti il nocciolo, che oggi ha le foglie, grandi e morbide, e le nocciole "fresche" che stanno iniziando ora a crescere.

 

Per finire il sambuco, con la sua foglia composta, che avevamo già visto ma che oggi è interamente coperto di verde e di fiori! Buonissimi anche per essere utilizzati in cucina.

 

Ora che ciascuno ha la propria foglia proviamo a trovare un sentiero per uscire!

 

E' il momento di costruire il nostro amuleto. Cartoncino, colla e spago. Eccoli!

 

Ci spostiamo per conoscere un nuovo albero. In realtà ci accorgiamo subito di  piccoli frutti rossi e capiamo che è un ciliegio!

Lo circondiamo, e ciascuno dalla sua posizione prova a descrivere una sua caratteristica, rispondendo alla domanda: com'è?
resinoso - marrone - ha molte foglie - ha molte ciliegie - grande - grosso - molto grande - ha il muschio - bello - alto - gigantesco - marrone e verde

Dai diversi lati vediamo cose diverse:
una pianta che non è il cilegio appoggiata al tronco - la resina - la corteccia a righe - il legno quasi nero -

Non ci rimane che realizzare l'albero della fantasia che avete pensato in classe: ciascuno di voi ha immaginato un albero diverso, e avete deciso che ogni foglia sarebbe stata l'albero pensato: L'albero delle forme fantastiche!

Come possiamo realizzarlo? Con quali materiali? Dopo qualche ipotesi decidiamo che l'albero saremo noi!

 

 Ci dobbiamo poszionare: tronchi, rami...

 

L'albero ha preso forma!

 

Per "smontarlo" chiamo i vostri nomi e dovete trovare il più in fretta possibile la vostra foglia!

Finiamo questa bella mattina insieme, grazie a tutti e grazie Emma! Buona fine scuola!

mi cesari1cbis15

 

contentmap_plugin