Una bella giornata di sole non troppo calda! Proprio il momento ideale per concludere le nostre attività di quest'anno!
Oggi insieme a me c'è anche Enrico. Siamo in classe ...
Che cosa ricordate del nostro primo incontro di qualche mese fa?

Sicuramente i tre alberi che abbiamo conosciuto ... la quercia, il sambuco e il biancospino ..
E poi le tre storie che vi ho raccontato ...

 

E poi i compiti che vi ho assegnato ... creare l'albero che non c'è ... l'Albero dell'Amore! E le sue foglie sono tanti cuoricini di forme e dimensioni diverse!

Bene! Ora possiamo uscire!

 

Siamo in cerchio sul prato ... facciamo un po' di silenzio con gli occhi chiusi, per ascoltare i rumori che abbiamo intorno a noi ... Soprattutto i canti degli uccelli. Che cantano non perchè sono felici ... Ma sono canti territoriali, per proteggere, appunto, il proprio territorio in questo momento molto delicato della loro vita. il momento della riproduzione!

 

Ci organizziamo per il primo lavoro: la ricerca delle foglie delle tre piante!
Eccole!

 

Quindi prepariamo il nostro ciondolo di cartone ... colla e foglia ...

 

Ecco qui!

 

Andiamo adesso a cercare un albero grande e imponente ...

 

Un bel ciliegio ... e qualche ciliegia l'abbiamo pure mangiata!

 

Ci mettiamo intorno all'albero e iniziamo ad osservarlo, ognuno dal suo proprio punto di vista ...

Ecco le parole che sono venute fuori.
Le qualità: grosso - grande - ciccione - secolare - vecchio - imponente - magro - immenso - selvaggio - medio - tanti rami - maturo.
Le parti più evidenti dell'albero: frutti - radici - foglie - casetta nido - rami - tronco - fusto - corteccia.

Benissimo!
Osserviamo inoltre che i suoi rami assomigliano un po' ad un ragno e anche ad una mano con sei dita!

Finalmente è giunto il momento di realizzare il nostro Grande Albero in Terra! L'Albero dell'Amore!

Cominciamo con i rami ...

 

 

Li sistemiamo adeguatamente ...

 

Poi ecco i cuoricini ...

 

Ecco l'albero terminato!

Che cosa potremo fare con lui?
Potremmo calpestarlo ... oppure no!
Magari un gioco per vedere chi riesce a camminarci in mezzo senza calpestarne i rami ...

 

Qualcuno riesce a non calpestarlo camminando ...

Ma nessuno ci riesce saltando su di un piede solo!

 

Ultimo momento di corsa libera sul grande prato con l'erba alta ...

 

Ciao a tutti e buone vacanze!

contentmap_plugin