Stampa

colori

Ci incontriamo al Lago Nord, e arrivate con un'aria festosa dovuta al fatto di essere ormai vicinissimi alla fine della scuola. Però dobbiamo ricordarci che non siamo ancora in vacanza e che, anche se ci muoveremo molto, l'attività di oggi richiederà comunque un po' di concentrazione. Allora cerchiamo di fare silenzio, mentre ci avviciniamo a un prato con l'erba alta...

Come ci raccontate durante il cerchio iniziale, vi ricordate che la scorsa volta avevate cercato e utilizzato i colori del bosco, e avevate ascoltato la storia di quel giorno in cui il Parco Nord diventò tutto bianco...

Come vedete oggi i colori del bosco sono molto diversi da quelli autunnali: c'è tanto verde, tanto giallo e oro delle spighe mature, un po' di viola e un po' di bianco. Allora, il primo compito che vi affidiamo è di avventurarvi nel prato divisi in due gruppi: un gruppo cercherà tutti gli oggetti bianchi che riesce atrovare, l'altro cercherà tutti gli altri colori.

Raccogliete soprattutto fiori, e create due montagnette corpose. Quindi, appena la quantità ci sembra sufficiente, vi dedicate a incollarli su due dischi di cartone, producendo due affascinanti dischi in cui sono rappresent5ati tutti i colori di questa stagione!

cb villa2bbis1

cb villa2bbis2

Ma quindi cos'era successo al Parco, quando è diventato tutto bianco? Ve lo mostriamo con una ruota dei colori realizzata da noi: quando Alessandra gira la ruota, vedete come il bordo diventa un po' bianco? Succede perchè il bianco è la sintesi di tutti i colori. Se ci pensate, un raggio di luce bianco torna a dividersi nei sette colori che lo compongono quando, in determinate condizioni, attraversa una goccia d'acqua, o un prisma...

cb villa2bbis3

I coori sono sfruttati anche dagli animali per mimetizzarsi e non farsi trovare dai predatori. Come il camaleonte che cambia colore quando si sente in pericolo! 

Ma la maggior parte degli animali si limita a nascondersi in un ambiente dai colori simili a quelli della loro livrea, e a stare fermi e immobili fino a qyuando il pericolo non è passato... Volete provare? Giochiamo a nascondino mimetico! Chi viene avvistato dai compagni, fermi a una certa distanza, è eliminato e si deve alzare.

cb villa2bbis4

cb villa2bbis5

cb villa2bbis6

Dal momento che oggi avevate quasi tutti la maglietta della scuola, è stato perticolarmente difficile riconoscervi. I pochi che soino stati scoperti avevano un tratto caratteristico, come una maglietta gialla o un fiocco rosso nei capelli... Colori brillanti, che nonn passano inosservati in mezzo alla natura!

Siete stati molto bravi a scomparire in mezzo all'erba alta, e ci siamo divertiti molto. Ma e giunta l'ora di lasciarci: ciao amici, alla prossima!

Visite: 160