Stampa

Buongiorno amici dei rossi! Oggi, a differenza dell'ultima volta, fa molto caldo. Per fortuna possiamo camminare lungo i canali freschi, all'ombra degli alberi...

La scorsa volta avevate misurato la tempratura della trra, dell'acqua e dell'aria, avevate cercato e raccolto i semi del bosco, realizzato tre cartelloni con tutto quello che ci viene in mente quando pensiamo all'acqua, alla terra, all'aria. 

Avevamo notato che "albero" era una parola presente in tutti e tre i cartelloni. Andiamo a vedere un vero albero!

Proviamo a osservare questo grande pioppo... come vi sembra? Cosa vi colpisce? Erica scrive le vostre impressioni mano a mano che gliele dettate:

c'è il muschio verde - è alto - i rami sembrano delle stelle - albero grande - ci si può far una casa - i rami hanno la forma delle mani - ci si può arrampicare - radici nascoste - ci sono le castagne - foglie a forma di cuore - è un gigante buono - le foglie ballano con il vento - i rami contengono vitamina c - ha tante foglie verdi con anta acqua - si può vedere dall'alto - è alto e grande - corteccia grande e lunga - foglie a forma di goccia - rami a forma di fionda - è alto e marrone - è alto e fa ombra- ci sono le ciliegie.

Per concludere vi proponiamo un gioco.... andate a raccogliere tantissimi legnetti, con cui costruiamo la sagoma di un albero sul prato. E i bigliettini con i nostri pensieri sarnno le foglie!

 

Ed ecco la sfida: saltare fra un ramo e l'altro e fra una foglia e l'altra senza toccare la figura! Prima con due piedi...

Poi con un piede solo!

Per oggi è tutto, buon rientro!

Visite: 136