Stampa

sensi

Oggi un cielo azzurro ricopre il parco, i rami con le gemme si stagliano verso il cielo e nei prati si vedono già i fiori! Sta arrivando la primavera! 
Periodo perfetto per fare qualche esplorazione! Con Irene, Marta e Massimo andiamo verso l'ingresso del parco vicino alle scuole...

...qui troviamo ad aspettarci i piccoli amici di oggi della scuola dell'infanzia Cornelio! Sono tutti entusiasti e curiosi!
Ci addentriamo nel parco e giunti ad un bivio, ci dividiamo: verdi e arancioni con me e Irene. Mentre il gruppo di Marta e Massimo si addentra subito nel bosco, noi facciamo un cerchio nel prato di fronte l'Aula Verde. Qui, dopo le presentazioni, scopriamo che siamo in un posto magico: la casa degli animali e delle piante. Il Parco Nord! Qui, gli animali e le piante possono vivere tranquilli senza che nessuno li possa disturbare. Quindi, mi raccomando, anche noi dovremo cercare di non disturbarli troppo...
Ma, cosa ha in mano la maestra? E' un decalogo! Qui avete scritto quello che vorreste fare al Parco...

cb cornelio arancioniverdi1

...c'è chi vuole correre, chi annusare i fiori, chi inseguire le farfalle, chi sdraiarsi e guardare il cielo....vediamo cosa riusciremo a fare, perchè oggi, miei cari amici, avremo il compito di esplorare il parco, scovando tutti i suoi tesori! Ma, cosa potremo usare per esplorare? "Binocoli, lenti, canocchiali, mappe..." mi dite. Certo, tutti ottimi strumenti, ma nessuno li ha con sè oggi. Che peccato! Allora cosa possiamo fare? Il suggerimento giunge dalla maestra: "Vi ricordate di cosa stiamo parlando in classe ora?" Dopo averci riflettuto su un pochino ecco la soluzione: useremo occhi, naso, mani, bocca e orecchie. Insomma, esploreremo con i 5 sensi! 
Quindi, siete pronti? Per prima cosa useremo la vista. Nel prato in cui ci troviamo dovrete trovare dei tesori, qualcosa che vi piace....Pronti via!
Trovate una foglia secca, marrone e stropicciata...

cb cornelio arancioniverdi2

...dei piccoli fiori blu in un mare verde....

cb cornelio arancioniverdi3

... delle strane cose morbide, rosse....sembrano dei vermi rossi!

cb cornelio arancioniverdi4

Ma anche un'erba con la punta rossa, dei fiori piccoli e fucsia, un sasso marrone, una noce chiusa e dei legni bitorzoluti. Ma,attenzione! Qualcuno trova anche dei fiori rosa...sono per caso caduti da qualche albero? Proviamo a cercare ma inutilmente...Allora ci fermiamo, ci sediamo, ci sdraiamo e guardiamo il cielo e....ECCOLI!

cb cornelio arancioniverdi5

I fiori rosa vengono da quest'albero! Che bello il rosa con l'azzurro sta molto bene!
Bravi, piccoli esploratori! E' giunto il momento di usare le orecchie. Dovrete trovare un punto del prato, sdraiarvi, chiudere gli occhi e aguzzare l'udito...che suoni sentite?

cb cornelio arancioniverdi6

cb cornelio arancioniverdi7

Mi dite che sentite il vento, un aereoplano, il rosicchiare di uno scoiattolo . Ma, proviamo a concentrarci meglio: non sentite nulla d'altro? Eccolo! Anzi, eccoli! Gli uccellini ci stanno salutando con il loro verso e la cornacchia risponde loro con il suo CRA- CRA.
E' giunto il momento di usare il tatto. Come? Rotolando nell'erba naturalmente!

cb cornelio arancioniverdi8

Mi dite che l'erba era morbida e pizzicava sulle mani e sulla faccia. Infatti qualcuno per non sentire il pizzicorio, si cala anche il cappello sul volto.
Ora è giunto il momento di entrare nella casa degli animali!

cb cornelio arancioniverdi9

Ma per farlo per prima cosa dovremo presentarci, un po' come quando entrate nella casa dei vostri amici e suonate il campanello. Quindi, pronti? Al mio tre diciamo tutti insieme il nostro nome! "Erica, Irene, Martino, Tommaso, Alessia, Virginia..." E rimaniamo in ascolto. Vediamo se gli animali ci danno il permesso di entrare...Sì! Possiamo entrare, ma tenendo un tono di voce basso....
Arriviamo in una piccola radura e qui, con l'aiuto delle mani e delle guance, scopriremo come sono le cortecce degli alberi. Pronti? A coppie vi avvicinate ad un albero, lo abbracciate e appoggiate la vostra guancia su di lui. Che sensazione provate?

cb cornelio arancioniverdi10

cb cornelio arancioniverdi11

Dite che ci sono alberi freddi, alberi caldi, alberi morbidi e alberi pungenti! 
Bravi! Visto che abbiamo cercato di scoprire tutti i tesori del parco, ora vediamo se riusciamo a scovare quelli nascosti sotto la terra del parco. E come? Scavando con un legnetto! Pronti? VIA!

cb cornelio arancioniverdi12

Trovate dei semi che sembrano ali...

cb cornelio arancioniverdi13

...un sasso enorme e bianco, un bruco rosso e giallo...Ah, no! E' un fiore! Ma che fiore strano!

cb cornelio arancioniverdi14

... ma anche delle radici grosse e rosse che assomigliano a dei tubi, delle radici sottili che sembrano delle mani...
E durante lo scavo viene anche a trovarci una coccinella! Ma ciao piccola amica!

cb cornelio arancioniverdi15

Bravissimi piccoli amici! Prima di andare a casa (c'è chi ha fame e qualche pancia brontola..), raccogliamo foglie,  bastoncini dalle forme strane e dei semi. Questi ultimi li mettiamo all'interno di un grosso seme costruito da noi. Ecco il risultato della raccolta!

cb cornelio arancioniverdi16

Dovreste portare a scuola questi tesori e fare alcune cose per noi per la prossima volta:
- osservarli, toccarli, annusarli: quale è il tesoro più duro? Quello più puzzolente? Quello più molle?
- scegliere quello che vi piace di più e pensare a cosa assomiglia: un rametto può essere una matita, un dito, un braccio, una gamba! Quello che immaginate lo disegnerete!
- dovrete decorare il seme gigante e riempirlo dei vostri desideri per il parco: cosa vorreste che ci fosse? Cosa lo renderebbe migliore?
Le pance oramai borbottano troppo: il pulman vi attende! Prima però, vi regaliamo il tatuaggio degli esploratori! Su di esso vi è il capo degli esploratori : BRUGHILLO!

cb cornelio arancioniverdi17

Alla prossima! Buon rientro a scuola!

contentmap_plugin
made with love from Appartamenti vacanza a Corralejo - Fuerteventura
Visite: 106