Sei qui: Home Le storie degli alberi Il nocciolo

Il nocciolo

Stampa  E-mail  Lunedì 04 Ottobre 2010 12:16

.

nocciolo

I vecchi di un piccolo villaggio di montagna hanno l’abitudine di narrare una strana storia ai loro nipoti.
I nonni fanno sedere tutti i bambini in circolo e poi iniziano a narrare:

“Un giorno, da un paese lontano, arrivò un uomo con la folta barba bianca a ricoprirgli il viso ed un lungo bastone per aiutarlo nel cammino.
Questo strano personaggio, attraversò la fitta foresta impervia piena di insidie e di pericoli che c’era al limitare del paese.
Camminò per giorni, fintanto che, nel bel mezzo della foresta si aprì una radura.
In quel grande prato così ben nascosto e custodito, il vecchio piantò nove semi, fino a creare un cerchio perfetto e poi svanì nel nulla, così come era apparso.
Passarono gli anni e quei nove semi si trasformarono in piante forti e rigogliose.
Nove piante di Nocciolo.

Si narra da tempo immemorabile che esiste un posto speciale, dove chi vi entra, durante le notti di luna piena, riesce a trovare la pace completa e la saggezza.
Quel posto è appunto il cerchio dei nove Noccioli, piantati dal vecchio mago.
Non a tutti è dato trovarlo, solo i più fortunati riescono nell’impresa.
Ma quei pochi eletti, che hanno l’onore di riuscire a raggiungere il cerchio magico e ad entrarvi, potranno tornare alla civiltà con occhi nuovi.

Però, la saggezza acquisita non va tenuta per se stessi.
Quelli che l’hanno fatto l’hanno persa per sempre.
La saggezza va donata al prossimo.
Solo così rimarrà, per tutta la vita, attaccata a chi ha avuto la fortuna di ottenerla.”

.

Commenti

Per inserire il tuo commento devi effettuare il login